TAGLIATELLE AL TARTUFO, FUNGHI PORCINI E CREMA DI ROBIOLA
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Dosi per: 3 persone

  Ingredienti:

  • 2 Funghi porcini surgelati Urbani
  • Tagliatelle al tartufo Urbani
  • 1 Robiola
  • 2 Cucchiai di panna da cucina
  • Parmigiano Grattugiato
  • Olio EVO
  • Prezzemolo, Aglio
  • Sale, Pepe
  • Condividi su facebook
    Condividi su whatsapp
    Condividi su twitter
    Condividi su email

    Le Tagliatelle al Tartufo Urbani sono una pasta spessa e ruvida, come tradizione richiede. Le nostre tagliatelle, realizzate con semola di grano duro, uova e scaglie di tartufo nero estivo, trattengono tutti gli umori del condimento. Qui le abbiamo cucinate con i nostri funghi porcini surgelati e una crema di robiola che dona una leggera nota acida al piatto. Andiamo a vedere la ricetta.

    Preparazione:
    Tagliare a dadini i gambi dei Porcini surgelati Urbani [1]. Cuocerli in padella con olio extra vergine di oliva e aglio [2], aggiungendo prezzemolo, sale e pepe.

    Sciogliere a bagnomaria due cucchiai di panna da cucina e un cucchiaio di robiola fresca, aggiungendo anche qualche goccia di limone per dare un tocco di acidità [3]. Nel frattempo colare la pasta in acqua salata e, dopo 5 minuti [4], scolare le tagliatelle direttamente nella padella con i funghi [5]. Lasciare anche un po’ di acqua di cottura, che ci servirà per legare il piatto. Aggiungere, a piacere, una grattata di noce moscata.

    Dopo aver saltato la pasta, a fuoco spento aggiungere una parte del composto di robiola e una manciata di Parmigiano grattugiato [6].

    Per impiattare, aiutarsi con un mestolo così da creare un nido di tagliatelle [7]. Guarnire con una cappella di fungo porcino [8], la restante salsa di robiola e del prezzemolo fresco[9].